Translate

martedì 25 aprile 2017

Dolore alle spalle


Esiste la possibilità di togliere il dolore alle spalle dovuto a calcificazioni con un’infiltrazione?


Da qualche tempo invio i miei pazienti con calcificazione alle spalle a fare un piccolo intervento ambulatoriale di triturazione/aspirazione delle calcificazioni.

Tale intervento è denominato LITOCLASIA.

Consiste nell’inoculazione sotto controllo radiografico/ecografico di un liquido in grado di sciogliere la calcificazione, triturarla e aspirarla, il tutto in un solo intervento.

In Italia tale mezzo terapeutico è stato osteggiato dalla categoria degli ortopedici ( alcuni lo fanno tutt’ora, ma sono ormai un’esigua minoranza) ma dal momento in cui il Dott. Serafini, all’ospedale di Santa Corona di Pietra ligure ha iniziato a praticarla, non senza iniziali resistenze, nel reparto di Ecografia da lui diretto, tale pratica a preso piede e attualmente viene fatto con soluzione fisiologica da radiologi con abilitazione specifica (Dott. Di Garspare Eidos Polidiagnostica a Rovato (Bs). Tale intervento è risolutivo per un gran numero di spalle dolorose e funzionalmente impotenti a causa di calcificazioni periarticolari.

Grazie alla diffusione di questa pratica si può trovare una soluzione veramente efficace per risolvere il problema della presenza di calcificazioni tendinee:

questo però non toglie la necessità di svolgere un efficace e tempestivo trattamento fisioterapico.


Roland Solère®
Infatti dalla valutazione funzionale, cioè l'analisi dei vari possibili motivi per cui si è formata la calcificazione, nei singoli casi, si può evidenziare la reversibilità o cronicità della disfunzione meccanica e quindi rendere oppurtuno un trattamento secondo diversi modelli terapeutici:

in caso di reversibilità, esiste il modello terapeutico di natura non farmacologica (N.A. 36/54 del referenziale di Rééquilibration fonctionnelle® Protocollo integrativo per la prevenzione delle recidive dopo eliminazione di calcificazioni nell’articolazione della spalla) da attuare da un fisioterapista/osteopata REF in possesso di certificazione in Normalisations Articulaires®.

Esso consiste in tre sedute di normalizzazione progressiva delle funzioni articolari scapolo omerali, attraverso tecniche manuali articolari e riflesse cutanee su zone corrispondenti ad agopunti, con azione  quindi anche verso il dolore e le contratture muscolari associate.




Nessun commento:

Posta un commento